Mai come questa volta il Terremoto era preannunciato…..


E’ assolutamente incredibile come il nostro presidente del Consiglio (ormai mi ripugna solo nominarlo) riesca a “sfruttare” TUTTE le situazioni belle o tragiche che siano pur di apparire, farsi pubblicità e raccogliere consensi (vedi anche caso Englaro).
A proposito del terribile terremoto in Abruzzo, in uno dei suoi canali con il giornalista zerbino di turno, elencava tronfio tutti i capi di stato che lo avevano chiamato per esprimere la loro solidarietà per i terremotati. Ha iniziato da Obama (ormai sono amici), Putin, Angela Merkel (che però non lo ha trovato…..) etc. etc.
Ho notato come hanno sottolineato il fatto che i terremoti non si possono prevedere. FALSO!!!!
Alla radio ho sentito in diretta
persone del posto e raccontavano di come da circa un mese all’Aquila si percepivano scosse anche violente, specialmente negli ultimi giorni!!!
Non hanno detto nel telegiornale che un
giornalista dell’Aquila tale Giampaolo Giuliani è stato denunciato da Bertolaso (capo della protezione civile)  dopo averlo duramente attaccato:

Solo pochi giorni fa, il 31 Marzo Bertolaso denunciava “quell’imbecille che creava allarmismi….

 

(IL CASO DI GIAMPAOLO GIULIANI: IL SISMA SI POTEVA EVITARE

Duramente ripreso dal capo della Protezione civile Bertolaso l’esperto denunciato per il suo allarme conferma: “lo si poteva prevedere” Giampaolo Giuliani aveva detto: “Ci sarà un sisma disastroso”. Ora ribadisce: “Loro sapevano”. ed ancora: “Guido Bertolaso mi ha dato dell’imbecille e sono stato denunciato per per procurato allarme….)

 
Nessuna televisione (e nemmeno il  presidente) raccontano delle  numerose persone che andavano a letto con la valigia pronta e la porta non serrata da utilizzare come via di fuga.
Nessuno dice  che molti studenti hanno anticipato le vacanze di Pasqua per “scappare” dal possibile imminente terremoto!!
Non dice che gli studenti rimasti facevano le ore piccole per stare il meno possibile in casa….e via dicendo. Mai come questa volta il Terremoto era preannunciato…….Sono certo che Giuliani ha salvato molte vite “procurando allarmismo”…..forse sarebbe il caso di ritirare la denuncia per Giampaolo Giuliani..
Adesso parleranno di gara di solidarietà, di ricostruzione antisismiche etc. etc. film già visto purtroppo……M.N.
 

Questo è un articolo che Riassume la polemica con Bertolaso e Mediaset…..

Terremoto in Abruzzo: polemiche su Bertolaso e Mediaset rei, il primo, di aver sottovalutato l’allarme dato in anticipo da un ricercatore, ed il secondo, di specularci sopra chiedendo l’invio di soldi e di video.

Epicentro del Terremoto in Abruzzo

Epicentro del Terremoto in Abruzzo

Polemiche a non finire sono quelle odierne, legate alla tragedia del terremoto abbattutosi sull’Abruzzo. Interessati L’Aquila, Villagrande e Collimento. Ed e’ cosi’ che la televisione ci mette lo zampino: Matrix, la trasmissione di Canale5 condotta da Alessio Vinci, stasera si occuperà, del terremoto in abruzzo, come anche Porta a Porta di Bruno Vespa, abruzzese lui stesso come anche Antonio di Pietro. E poi l’ipocrisia di forum che si e’ occupato del terremoto mntre si discutevano le finte cause che tutti i giorni mettono in scena come se fosse un becero teatrino: Rita Dalla Chiesa i morti del terremoto non sono animali che puoi trattare come fai con i tuoi amati cani … Ecco materializzarsi cosi’ la discutibilissima iniziativa annunciata stamattina in tutte le trasmissioni Mediaset, nonche’ al TG5 e al TG4 e Studio Aperto:

IL TERREMOTO IN ABRUZZO – INVIA IL TUO VIDEO
Il terremoto di stanotte in Abruzzo ha devastato case, ospedali e scuole. Migliaia sono gli sfollati e il numero dei morti continua a salire. I soccorsi si sono immediatamente messi all’opera per tirare fuori le persone intrappolate nelle macerie. L’Aquila è la città più colpita, ma le scosse si sono sentite forti anche nelle zone limitrofe e nel centro Italia.Stasera Matrix si occuperà di questa tragedia e per farlo ha bisogno anche delle vostre testimonianze e dei vostri video.Se vuoi inviarci il tuo video e la tua testimonianza CLICCA QUI e vedrai i tuoi filmati in onda stasera a Matrix.

Dovere di cronaca, diritto di informazione o semplicemente la ricerca a tutti i costi dell’ assurdo scoop da dare in parto all’Auditel, in modo da poter domani mattina, vantarsi che lo speciale di Matrix ha battuto ogni record di ascolti sbaragliando tutta la concorrenza? Chissa’ se daranno anche un premio per il video migliore da ritirarsi rigorosamente a Paperissima … Che cosa fara’ Alessio Vinci per fare odiens: arrivera’ ad intervistare anche i cadaveri ? E Bruno Vespa: un bel plastico de L’Aquila con macerie varie e riproduzioni in plastica delle vittime del sisma?

IL CASO DI GIAMPAOLO GIULIANI: IL SISMA SI POTEVA EVITARE
Duramente ripreso dal capo della Protezione civile Bertolaso l’esperto denunciato per il suo allarme conferma: “lo si poteva prevedere” Giampaolo Giuliani aveva detto: “Ci sarà un sisma disastroso”. Ora ribadisce: “Loro sapevano”. ed ancora: “Guido Bertolaso mi ha dato dell’imbecille e sono stato denunciato per per procurato allarme”

Giampaolo Giuliani

Giampaolo Giuliani

MILANO – Il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, inviperito martedì 31 marzo si era scagliato contro «quegli imbecilli che si divertono a diffondere notizie false», chiedendo una punizione. Tra gli «imbecilli» c’era Giampaolo Giuliani, ricercatore presso i Laboratori nazionali del Gran Sasso che, in seguito allo sciame sismico che sta interessando l’Abruzzo da più di un mese, aveva lanciato l’allarme: la regione sarà colpita domenica 29 marzo da un terremoto «disastroso». Giuliani è stato denunciato per procurato allarme. E Bertolaso ha ripetuto che «lo sanno tutti che i terremoti non si possono prevedere». Invece Giuliani ora dopo il dramma conferma: «Non è vero, noi l’avevamo previsto»

Audio – Giuliani: Loro sapevano, si poteva prevedere

LA DENUNCIA – «SI POTEVA CAPIRE» – Oggi, dopo la tragedia, Giuliani parla con amarezza: «C’è il rischio che domani mi mettano in galera – dice – ma confermo: non è vero, è falso, che i terremoti non si possono preveder. Sono 10 anni che noi riusciamo a prevedere eventi di questo tipo in una distanza di 100-150 chilometri da noi. Da tre giorni – continua- vedevamo un forte aumento di radon, al di fuori della soglia di sicurezza. E forti aumenti di radon segnalano forti terremoti. Questa notte il mio sismografo denunciava una forte scossa di terremoto e ce l’avevamo online. Tutti potevano osservarlo e tanti l’hanno osservato. Poteva essere visto ce ci fosse stato qualcuno a lavorare o si fosse preoccupato. Abbiamo vissuto la notte più terribile della nostra vita, sono sfollato anche io… Questi scienziati canonici, loro lo sapevano che i terremoti possono essere previsti».

ALLARME – Nella notte del 29 marzo c’era infatti stato a Sulmona un terremoto di 4 gradi della scala Richter. Questo e la «profezia» aveva fatto scattare il panico tra i cittadini di Sulmona e dintorni. L’analisi di Giuliani era basata sull’analisi di un gas radioattivo, il radon, che si libera dal sottosuolo quando le faglie vengono attivate il gas trova una via di fuga giungendo in superficie. Giuliani aveva dato anche un’indicazione precisa dell’allarme: da lì a poche ore. Il sisma però non era avvenuto. Ma la terra si è scatenata circa una settimana dopo. E ora le polemiche divampano. Anche se, per onestà, occorre dire che un conto è dire «ci sarà un terremoto», un altro è dire con precisione in quale zona colpirà e soprattutto quando. Per evitare di far evacuare migliaia di persone per settimane intere prima che succeda effettivamente qualcosa.

 

Mai come questa volta il Terremoto era preannunciato…..ultima modifica: 2009-04-06T22:12:00+02:00da tonico61
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento